ITS – Settore agricolo e agroalimentare

Tecnico Superiore per la progettazione e realizzazione di processi di produzione e trasformazione agricola e agroalimentare


PROROGATO IL BANDO DI SELEZIONE PER L’AMMISSIONE AL PERCORSO BIENNALE – ITS 2020-2022 “TECNICO SUPERIORE PER LA

PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI PROCESSI DI PRODUZIONE E TRASFORMAZIONE AGRICOLA E AGROALIMENTARE 4.0”

A SEGUITO DELLA DISPONIBILITÀ DI ULTERIORI POSTI PER L’INSERIMENTO DI NUOVI STUDENTI AL SUDDETTO PERCORSO DI FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE, IL COMITATO TECNICO SCIENTIFICO DI ITS FONDAZIONE MINOPRIO HA DELIBERATO DI PROROGARE FINO AL 28 OTTOBRE 2020 IL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE. IL CORSO PARTIRÀ UFFICIALMENTE IN DATA 2 NOVEMBRE 2020.

SCARICA IL BANDO 2020-2022

PROFILO PROFESSIONALE

L’Istituto Tecnico Superiore qualifica figure professionali di alta specializzazione in formazione terziaria il cui profilo culturale e professionale fa riferimento al Quadro Europeo delle Qualificazioni. Questa figura è compresa nel percorso del Ministero Istruzione, Ricerca e Università definito “Tecnico superiore delle trasformazioni agrarie, agroalimentari ed agroindustriali” che ha lo scopo di intervenire nei processi di produzione, gestione, controllo e commercializzazione dei prodotti agroalimentari e di sorvegliare le attività lavorative e di studio esposte a cambiamenti imprevedibili come la competizione fra i mercati internazionali. La
sua specializzazione si indirizza verso la progettazione e la realizzazione di processi di produzione e trasformazione della filiera agricola ed agroalimentare ed ai diversi servizi del verde.

DESTINATARI E REQUISITI DI INGRESSO AL CORSO

Giovani in possesso di Diploma di Istruzione secondaria superiore in generale, preferibilmente da Istituti tecnici e Istituti professionali ad indirizzo agrario. La selezione è regolamentata da uno specifico bando di selezione emesso ogni anno sul sito web della Fondazione Minoprio.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Il titolo di Diploma di Tecnico Superiore consente il riconoscimento di crediti per l’accesso alle Professioni di Agrotecnico e Perito Agrario (previo Esame di Stato abilitante) per coloro che hanno svolto il quinquennio dei Corsi di riferimento, oltre al riconoscimento di crediti formativi universitari per l’eventuale ingresso a ercorsi universitari di indirizzo agrario su precise disposizioni del Ministero Istruzione Ricerca e Università. Costituisce titolo per l’accesso ai pubblici concorsi.
Il Tecnico superiore opera nel settore agricolo ed agroalimentare. In questo ambito risultano centrali i processi artigianali di produzione e trasformazione groalimentare, le produzioni tipiche del territorio e la tradizione enogastronomica, non dimenticando aspetti importanti quali il miglioramento salutistico del consumatore finale, l’eco-sostenibilità delle tecnologie e delle metodiche proposte, la tracciabilità connessa con la sicurezza dei prodotti, la progettazione, costruzione e gestione del verde, la promozione, commercializzazione ed il marketing del prodotto vegetale.

DESTINATARI E REQUISITI DI INGRESSO AL CORSO

Giovani in possesso di Diploma di Istruzione secondaria superiore in generale, preferibilmente da Istituti tecnici e Istituti professionali ad indirizzo agrario, o di Diploma Regionale Professionale di Tecnico con un anno di specializzazione IFTS. La selezione è regolamentata da uno specifico bando di selezione pubblicato ogni anno sul sito web della Fondazione Minoprio.

PIANO DI STUDI E COMPETENZE

Il percorso di studi prevede l’acquisizione di:
competenze generali di base comune per gestire gli strumenti matematici, informatici e linguistici della comunicazione, per organizzare, gestire e mantenere un sistema di qualità che favorisca l’innovazione nell’impresa;
competenze tecnico professionali di tipo “trasversale” per gestire l’ambiente di lavoro, la sicurezza, per partecipare a forme associative, per applicare le regole che governano il mercato nazionale ed internazionale;
competenze tecnico professionali di settore per la progettazione e realizzazione di processi di produzione e trasformazione del prodotto agro-alimentare e per pianificare i servizi del verde (progettazione e realizzazione di opere verdi) applicando tecniche e tecnologie di produzione innovativa a basso impatto ambientale con risparmio energetico, e organizzando processi di valorizzazione commerciale di vendita e dei servizi annessi ivi compresi i nuovi canali di marketing e commercializzazione del prodotto in web. Viene organizzato ogni anno un tirocinio professionalizzante presso imprese di settore in Italia e/o all’estero.

PIANO STUDI:

– AGRONOMIA GENERALE
– BOTANICA GENERALE ED APPLICATA E DIFESA FITOSANITARIA VEGETALE
– PIANI DI PRODUZIONE ORTICOLA, FRUTTICOLA, FLORICOLA E VIVAISTICA
– AGRICOLTURA DI PRECISIONE 4.0 SOSTENIBILE E BIOLOGICA
– AGROALIMENTARE MADE IN ITALY
– SMART GREEN ECOLOGY E GREEN DESIGN 4.0
– MARKETING AZIENDALE E DIGITALE 4.0
– APPLICAZIONI DI MATEMATICA/STATISTICA ED ECONOMIA AGRARIA
– POLITICHE AGROALIMENTARI – PAC E PSR
– GESTIONE DI IMPRESA
– START-UP AZIENDALI E FUNDING OPPORTUNITIES
– SICUREZZA DELL’AZIENDA AGRICOLA
– CERTIFICAZIONI ED ABILITAZIONI PER IL SETTORE AGRICOLO ED AGROALIMENTARE
– LABORATORI DI IMPRESA
– LINGUA INGLESE
– VISITE AZIENDALI E STAGE AZIENDALE IN ITALIA E ALL’ESTERO

DURATA E SEDE DEL CORSO

Due anni suddivisi in quattro semestri per un totale di 2000 ore con le seguenti modalità:
tutti i giorni della settimana dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00 ad eccezione del venerdì (dalle 9 alle 13) e del periodo di tirocinio che può anche essere personalizzato in funzione degli accordi intrapresi con le imprese di riferimento. Fino a gennaio 2021 il corso verrà erogato in modalità FAD/DAD – il proseguo del percorso sarà indelebilmente legato all’emergenza Covid_19 e alle relative normative di contenimento.
La sede dei corsi è presso ITS Fondazione Minoprio – Viale Raimondi 54 – 22070 Vertemate con Minoprio (CO)

METODOLOGIA DIDATTICA

La formazione si svolge mediante l’intervento di docenze universitarie, imprenditori e professionisti di settore per più del 50% dell’intero percorso formativo. Il monte ore prevede circa il 40% di formazione aziendale (praticantato/tirocinio) anche allo scopo di realizzare il project work/tesi personale da presentare in sede di esame finale e pertanto obbligatoria. Sono programmate sessioni di esame e percorsi personalizzati in relazione ad eventuali inserimenti lavorativi.

AVVIO DELLE ATTIVITÀ E MODALITÀ DI SVOLGIMENTO E FREQUENZA

Il corso inizia il 2 novembre 2020. Il biennio termina a luglio 2022 con gli esami finali di Stato di accertamento delle competenze acquisite in tre prove distinte: una prova scritta di 30 domande a risposta multipla sulle competenze acquisite nel biennio, una prova teorico-pratica consistente in un case-study relativo ad una filiera produttiva richiesta ed una prova orale di discussione del proprio project-work sviluppato in azienda.
La frequenza al corso è obbligatoria per minimo l’80% del monte ore.

TITOLO RILASCIATO, ATTESTATI E CERTIFICAZIONI

Il Titolo rilasciato è un Diploma di Stato di Tecnico Superiore di 5° livello EQF. Si aggiungono abilitazioni RSPP, Addetto al Primo Soccorso e Addetto Antincendio, abilitazioni di settore – macchine agricole, patentino fitofarmaci e HACCP.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Si accede al percorso mediante la partecipazione ad un Bando di selezione che ogni anno viene pubblicato sul sito web dell’ente. Una Commissione giudicatrice esamina le formalità di bando, le certificazioni di curriculum vitae, il colloquio motivazionale ed eventualmente l’esito di un test in caso di un numero superiore
alle 30 unità per una sezione e 60 unità per due sezioni.

COSTO

Il corso è finanziato dal POR FSE 2014/2020, MIUR, MISE con integrazioni di Regione Lombardia. E’ prevista una tassa di iscrizione annuale da 350,00 a 550,00 euro (la quota è soggetta ad adeguamento ISTAT in base all’andamento nazionale e/o alla discrezionalità dell’Ente) ad iscrizione formalmente registrata.

SERVIZI ULTERIORI

Il Campus privato: servizio a pagamento che prevede numerosi servizi per gli studenti quali: vitto e alloggio, palestra, biblioteca, campi da gioco, iniziative formative specialistiche con un’équipe educativa specializzata –  INFO in segreteria. Servizio di supporto all’inserimento lavorativo tramite sportello lavoro accreditato.

SEGRETERIA

Tel. 031/6876201 – 031/6876240
segreteriascolastica@fondazioneminoprio.it
CONTATTI
E-mail: its@fondazioneminoprio.it
Sito internet: www.fondazioneminoprio.it
Resp. Comunicazione: s.cantaluppi@fondazioneminoprio.it

SCARICA LA BROCHURE
SCHEDA COMPLETA
SCARICA IL BANDO