Tecnico di Agricoltura Biologica

Con formazione a distanza

Il nuovo percorso formativo per il 2020-2021 proposto da Fondazione Minoprio

Profilo professionale

La figura professionale di riferimento è il Tecnico di Agricoltura Biologica presente nel Quadro Regionale Standard Professionali di Regione Lombardia.  È il tecnico che collabora con l’imprenditore agricolo con un approccio biologico piuttosto che chimico, quindi ricorrendo a sistemi di coltivazione e allevamento che riducono al minimo indispensabile il ricorso a prodotti chimici e sviluppano invece l’agricoltura come sistema biologico valorizzandolo anche come patrimonio culturale. Tutto ciò attraverso la scelta delle colture in funzione delle caratteristiche dei suoli, l’integrazione e rotazione delle colture, le tecniche di allevamento, la lotta biologica contro i parassiti e l’uso dei rifiuti e scarti come fonte energetica, fino alla promozione della cultura del ripristino dell’architettura rurale e del recupero delle tradizioni contadine.

Sbocchi occupazionali

Le possibilità di inserimento lavorativo riguardano principalmente l’avvio di attività come Imprenditore Agricolo e l’inserimento aziende di produzioni biologiche in cui il tecnico collabora con l’imprenditore nella definizione della strategia produttiva dell’azienda.

Il 90% dei partecipanti ai precedenti corsi si è inserito nel mondo del lavoro.

Destinatari e requisiti di ingresso al corso

Il corso è rivolto a giovani e adulti in possesso di un diploma, una laurea o con esperienza pregressa nel settore.

Durata e sede del corso/Costi

Il corso avrà una durata complessiva di 470 ore di cui di 300 ore di formazione FAD e Esercitazioni e 170 ore di tirocinio curriculare.

L’avvio del corso, al raggiungimento del numero minimo di 12 partecipanti, è previsto per il mese di ottobre 2021, la conclusione a maggio/giugno 2022.

L’erogazione di una parte delle lezioni sarà a distanza tramite Formazione a Distanza (FAD), già ampiamente sperimentata con buoni risultati nelle precedenti edizioni.  Il corso quindi prevede moduli teorici a distanza intercalati da lezioni in Aula ed Esercitazioni sul campo a Minoprio e Visite ad aziende.

La sede di svolgimento accreditata è Fondazione Minoprio, in Viale Raimodi, 54 a Vertemate c.Minoprio.

Piano di studi e competenze

Formazione in aula/esercitazioni:

  • Il biologico: riferimenti, normative, certificazioni.– 30 ore
  • Agronomia e Botanica generale e applicata – 24 ore
  • L’azienda Agricola; l’imprenditore agricolo, apertura di attività. 8 ore
  • Multifunzionalità: Agricoltura sociale, Agriturismo, Fattoria Didattica, 16 ore
  • I paesaggi agrari: colture e culture 16 ore
  • Orticoltura generale e speciale. Cultivar “storiche” e nuove varietà adatte ai cambiamenti climatici. 24 ore
  • Frutticoltura, generale e speciale, tecniche di impianto e gestione bio. – 20 ore
  • Frutti Minori; – 8 ore
  • Olivicoltura e Viticoltura; – 16 ore
  • Nuove tecnologie a supporto della sostenibilità e della Resilienza. -8 ore
  • Coltivazioni a pieno campo: cereali e leguminose. Tecniche e attrezzature- 20 ore
  • Gestione sostenibile delle fitopatie: parassitologia. – 8 ore
  • Abilitazione Utilizzo Fitosanitari. – 20 ore
  • Zootecnia generale e zootecnica speciale, tecniche di allevamento Bio: ovicaprini, bovini, suini e animali da cortile; -24 ore
  • Apicoltura risorsa per l’ambiente. – 12 ore
  • Le filiere di trasformazione di prodotti vegetali e animali. – 8 ore
  • Marketing: commercializzazione dei prodotti: marchi; consorzi, distretti, filiere corte. 8 ore
  • Gestione e contabilità agraria. 8 ore
  • Sicurezza Generale e Specifica- 12 ore.
  • Abilitazione Conduttore Trattori Agricoli. – 10 ore

 Stage, Tirocinio Curriculare individuale  di 170 ore in aziende e cooperative del settore.

Formatori

Costitutiva e punto di forza del corso è la docenza: Professionisti e Tecnici del settore, che fanno riferimento ad AIAB (Associazione Italiana di Agricoltura Biologica) affiancano i docenti di Fondazione Minoprio, tutti in possesso delle necessarie competenze teoriche e pratiche, con comprovata preparazione ed esperienza nel campo della formazione e delle materie il cui insegnamento è disciplinato da specifica normativa di riferimento.

Metodologia didattica

Visti i buoni risultati delle esperienze in essere, una parte della formazione teorica sarà erogata a distanza, tramite lezioni online (FAD) su portali free e di facile accesso. Completano il percorso Esercitazioni pratiche sul campo e nei frutteti di Fondazione Minoprio e Visite didattiche ad aziende e a comprensori di produzione.

Attestati e certificazioni

A seguito del superamento di una prova d’esame finale (ammissione con 75% di ore di frequenza) è rilasciato un Attestato di Competenze di Regione Lombardia su format e valido a livello europeo di “Tecnico di agricoltura biologica” con valutazione finale rilasciato da Fondazione Minoprio.

Costo del corso € 2800 con possibilità di pagamento rateale (ulteriori ore di formazione gratuita per le persone disoccupate aventi diritto alla Dote DUL o Garanzia Giovani di Regione Lombardia)

Modalità di iscrizione e criteri di selezione

A seguito di un primo contatto con i referenti del corso ed alla trasmissione di una manifestazione di interesse, verrà fissato un colloquio orientativo con il responsabile del corso, a cui potrà seguire la richiesta di iscrizione.

Ulteriori informazioni

Inviando una mail di richiesta di ulteriori informazioni, sarete ricontattati dai referenti del corso.

Referenti del corso

Giovanni Rossoni – telefono: 031.4127064; email: g.rossoni@fondazioneminoprio.it

Paolo Codazzi – telefono: 031.4127053; email: p.codazzi@fondazioneminoprio.it

sito internet: www.fondazioneminoprio.it

pagina Facebook: @corsidiminoprio

Scheda completa