Specializzazione Giardinaggio e Arboricoltura

Con formazione a distanza

l nuovo percorso formativo per il 2020-2021 proposto da Fondazione Minoprio

Presentazione

Il percorso suddiviso in due moduli non separabili permette l’acquisizione delle Competenze del Manutentore del Verde come da Legge n.154 del 28/07/2016, la ACSR n.31230 del 22/02/2018 e la DDG Istruzione Formazione e Lavoro n.5777 del 23/04/2018 e di quelle dell’Arboricoltore innovativa figura professionale inserita nel QRSP di RL il 15 ottobre 2019. Le due professioni hanno molte conoscenze e abilità comuni e delle implementazioni specialistiche. Il corso ha l’obiettivo di valorizzare all’interno delle professioni del verde un Tecnico che possa spendere le sue conoscenze a 360°.

Profilo Professionale

Il Giardiniere, Manutentore del Verde si occupa della realizzazione di parchi e giardini pubblici e privati e della loro manutenzione. Cura la predisposizione del terreno ospitante, la messa a dimora delle piante sino alla realizzazione, sulla base di un progetto, di piccoli giardini; gestisce le manutenzioni ordinarie, è in grado di fare un uso corretto in sicurezza delle attrezzature e dei macchinari specifici.

L’Arboricoltore si prende cura del patrimonio arboreo in ambiti non forestali (parchi, giardini, verde funzionale in contesti urbani e periurbani, interviene con professionalità nelle diverse fasi operative dell’attività di scelta della specie e messa a dimora; di cura e controllo dello stato di salute, di gestione e organizzazione dei cantieri nel rispetto delle norme di sicurezza, utilizzando correttamente le attrezzature ed attuando le tecniche specifiche di lavoro per poter avere accesso alle chiome degli alberi.

Sbocchi occupazionali

La formazione ricevuta dà un’ampia possibilità di inserimento lavorativo nelle aziende che si occupano di realizzazione e manutenzione di parchi, giardini con una specificità aggiuntiva rispetto alla valorizzazione e salvaguardia dei patrimoni arborei storici ed esemplari. Le competenze e le abilitazioni acquisite permettono, con la necessaria esperienza sul campo, di avviare attività autoimprenditoriali.

Oltre il 90% dei partecipanti ai precedenti corsi si è inserito nel mondo del lavoro.

Destinatari e requisiti di ingresso

Il corso è rivolto a giovani e adulti in possesso di un diploma o di una qualifica professionale triennale e/o con esperienza pregressa nel settore.

Durata e sede del corso

L’avvio del corso è previsto nel mese di ottobre 2021, fatto salvo il raggiungimento di un numero minimo di almeno 12 partecipanti. La conclusione è prevista per maggio / giugno 2022.

Una parte del corso sarà erogata tramite Formazione a Distanza (FAD), già ampiamente sperimentata nelle edizioni precedenti, a partire dalla primavera 2020 in risposta all’emergenza corona virus.

Il corso quindi prevede moduli teorici a distanza intercalati da lezioni in aula, esercitazioni a Minoprio e visite/sopralluoghi in parchi e giardini.

Il percorso avrà una durata complessiva di 520 ore di cui 350 di formazione teorica ed esercitazioni pratiche (180 ore per il Manutentore e 170 ore per l’Arboricoltore.) e 170 ore di tirocinio curriculare.

La sede di svolgimento accreditata è Fondazione Minoprio.

Piano di studi e competenze

Modulo 1 Giardinaggio

Formazione Teorica e Esercitazioni:

  • Agronomia generale ed applicata al giardinaggio
  • Botanica generale, speciale e identificazione
  • Impiego Vegetale
  • Elementi di progettazione di giardini
  • Tecniche di realizzazione di giardini
  • Tecniche di manutenzione ordinaria e straordinaria di arbusti ornamentali
  • Piante erbacee da riscoprire e da sperimentare
  • Il tappeto erboso, essenze, impianto e manutenzione
  • Tecniche di risparmio idrico e Irrigazione
  • Tecniche di controllo dei parassiti, lotta biologica e integrata e fitofarmaci
  • Abilitazione Utilizzatore Fitofarmaci
  • Utilizzo in sicurezza di macchine e attrezzi nelle operazioni di manutenzione e realizzazione: Abilitazione Trattore e Motosega.
  • Formazione su salute e scurezza, generale e specifica rischio medio

Modulo 2 Arboricoltura

  • Arboricoltura e fisiologia vegetale
  • Tecniche di manutenzione di alberi
  • Elementi di fitopatologia
  • Principi di difesa integrata delle piante
  • Applicare tecniche di coltivazione, messa a dimora e trapianti
  • Organizzazione del cantiere
  • Applicare procedure di sicurezza nei cantieri
  • Utilizzare dispositivi di protezione individuali (DPI)
  • Potatura di Alberi
  • Tecniche operative dei lavori su fune su alberi
  • Elementi tecnici delle Piattaforme di Lavoro Elevabili (PLE) Abilitazione PLE

Tirocinio curriculare di 170 ore

Formatori

Costitutiva e punto di forza del corso è la docenza: Professionisti e Tecnici del settore affiancano i docenti di Fondazione Minoprio, tutti in possesso delle necessarie competenze teoriche e pratiche, con comprovata preparazione ed esperienza nel campo della formazione e delle materie il cui insegnamento è disciplinato da specifica normativa di riferimento.

Metodologia didattica

Visti i buoni risultati delle esperienze in essere, una parte della formazione teorica sarà erogata a distanza, tramite lezioni online (FAD) su portali free e di facile accesso.

In presenza: Esercitazioni pratiche sul campo e nel Parco di Fondazione Minoprio.  Visite didattiche ad aziende e a comprensori di produzione.

Attestati e certificazioni

La partecipazione al 75% delle ore del corso ed il superamento delle prove finali, ai sensi della DDG 5777 della RL, assolve l’obbligo di formazione per l’iscrizione all’Albo regionale dei Manutentori del Verde.

Vengono rilasciati contestualmente anche l’Attestato Regionale di Arboricoltore e, a seguito di prove specifiche, l’Abilitazione Utilizzatore Fitofarmaci, l’Abilitazione alla Conduzione di Trattori e PLE, e l’utilizzo in sicurezza della motosega.

Modalità di iscrizione e criteri di selezione

A seguito di un primo contatto con i referenti del corso ed alla trasmissione di una manifestazione di interesse, verrà fissato un colloquio orientativo con il responsabile del corso, a cui potrà seguire la richiesta di iscrizione.

Costo del corso

€ 2800 con possibilità di pagamento rateale. (Ulteriori ore di formazione gratuita per le persone disoccupate aventi diritto alla Dote DUL o Garanzia Giovani di Regione Lombardia)

Servizi aggiunti

Possibilità di pernottamento nel convitto di Fondazione Minoprio.

Ulteriori informazioni

Inviando una mail di richiesta di ulteriori informazioni, sarete ricontattati dai referenti del corso.

Referenti del corso

Paolo Codazzi – telefono: 031.4127053; email: p.codazzi@fondazioneminoprio.it

Giovanni Rossoni – telefono: 031.4167064; email: g.rossoni@fondazioneminoprio.it

sito internet: www.fondazioneminoprio.it

pagina Facebook: @corsidiminoprio

Scheda completa