Villa Raimondi è circondata da un vasto Parco botanico di 7 ettari dove sono raccolte oltre 300 essenze arboree principali e circa 1600 arbusti e alberi minori. 

Il Parco botanico della Fondazione testimonia il livello di preparazione degli allievi della Scuola di Floro Orto Frutticoltura, che da sempre lo accrescono e accudiscono. 
Un tesoro immediatamente percepibile anche dal pubblico esterno che affluisce con punte di oltre 30.000 visitatori all´anno. 
Il parco di Minoprio, che fra i suoi esemplari monumentali vanta una magnifica Magnolia grandiflora, un Tiglio centenario e una bellissima Sophora japonica "Pendula", si presenta come un archivio naturale, una biblioteca vegetale aperta alla conoscenza diretta di studenti e appassionati che possono usufruire di visite guidate affidate a personale esperto. 
Grande attenzione esercitano le spettacolari fioriture primaverili di tulipani e autunnali di crisantemi coreani.